MatiteColorate è un sito di raccolta delle più belle risorse didattiche presenti sul web, prelevati da siti esterni , trovate l'indicazione del sito di provenienza in basso a ciascun post, …

Ammonta a 349.428,62 euro il finanziamento concesso dalla Regione Siciliana, nell’ambito del PON per l’edilizia scolastica, relativo al progetto di manutenzione straordinaria della scuola elementare “E. Pertini”. La comunicazione dell’utile collocazione in graduatoria, ai fini del finanziamento, è giunta oggi con telegramma del Presidente della Regione Raffaele Lombardo e dell’Assessore Regionale Mario Centorrino.

E’ un ulteriore intervento, che integra la politica di riqualificazione ed adeguamento degli edifici scolastici, perseguita sin dal 2002 dall’Amministrazione Comunale, che ha portato via via ad eseguire lavori in tutte le scuole di pertinenza comunale.

La scuola Pertini è stata già oggetto di alcuni lavori. In particolare, nel 2005 l’Amministrazione aveva partecipato ad un bando della Regione per l’assegnazione di contributi inerenti interventi nel settore dell’edilizia scolastica. A marzo del 2006 era stato approvatori il progetto definitivo per lavori di ristrutturazione, manutenzione straordinaria e adeguamento alle norme di sicurezza, igiene, agibilità e superamento delle barriere architettoniche del plesso “E. Pertini” di via Erodoto per un importo complessivo di 670 mila euro. L’Amministrazione si era impegnata ad intervenire con fondi propri per il completamento delle opere, rispetto al limite di finanziamento concesso dalla Regione. Il progetto era stato giudicato inammissibile e l’Amministrazione Comunale aveva proposto ricorso straordinario contro l’esclusione. Nel 2007, intanto, il Comune aveva partecipato ad un altro bando realizzando il progetto – stralcio definitivo della complessiva opera, riguardante l’adeguamento dell’impianto elettrico e di quello antincendio. La Regione aveva finanziato i lavori per € 115.648,77 pari al 70 per cento del costo complessivo. A luglio del 2010 la Regione ha comunicato all’Amministrazione che il ricorso a suo tempo presentato era stato accolto ed ha chiesto di provvedere alla rielaborazione del progetto, eseguito dall’Amministrazione, tenendo conto degli interventi già eseguiti. Il progetto esecutivo dell’opera è stato pertanto trasmesso a giugno scorso.

Fonte di provenienza dell'articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: