MatiteColorate è un sito di raccolta delle più belle risorse didattiche presenti sul web, prelevati da siti esterni , trovate l'indicazione del sito di provenienza in basso a ciascun post, …

Mentre il mondo adulto dei social network affronta i problemi legati alla privacy e allo spam, debutta online la versione beta di www.mypage.it, il primo sito web 2.0 italiano pensato e sviluppato per i bambini dai 5 anni in su.

I bambini possono scegliere il look della propria pagina: lo sfondo, le icone, i suoni e perfino il logo di mypage.it.
Le pagine create (fino a 8 per bambino) vengono poi arricchite usando i kidget, i giocattoli digitali di mypage.it.

Attraverso i kidget i bambini possono dedicarsi a una vasta gamma di attività: disegnare, colorare, leggere, scrivere, giocare, guardare video. Nel kidget box, in costante crescita, vengono raccontati tutti gli interessi dei giovanissimi (dallo sport alla natura, dalla moda alla musica) e trovano spazio alcuni dei personaggi più amati dai bambini.

Entra su mypage

Tra i tanti contenuti, gli utenti di mypage.it trovano i video del programma Trebisonda (RaiTre), gli Straspeed (la nuova promozione di Ferrero e Kinder), i disegni da colorare e i giochi di SpongeBob e Dora l’Esploratrice (Nickelodeon), lo “sfoglialibro” della pluripremiata saga di Timothée De Fombelle Tobia (San Paolo Edizioni), le curiosità scientifiche di Editoriale Scienza, i book-trailer di Orecchio Acerbo e i consigli di lettura di Andersen, la rivista punto di riferimento in Italia per la letteratura per ragazzi.

Scegliendo la grafica e i contenuti i bambini rendono così personali le loro pagine. Si stimola un approccio attivo e creativo nei confronti delle nuove tecnologie e allo stesso tempo si forniscono ai bambini le basi per diventare utenti di internet attenti e critici, assicurano gli sviluppatori del sito.

mypage.it promette inoltre sicurezza per i suoi utenti grazie a una serie di sofisticati strumenti di controllo e monitoraggio: con il Parental Control i genitori possono condividere l’esperienza online del figlio e monitorare le sue attività sul sito. Mamma e papà possono poi limitare il tempo di permanenza del bambino sul sito e abilitare o disabilitare certe funzioni (scrivere testi, caricare immagini, fare il download di materiali…) a seconda del grado di libertà che ritengono più opportuno dare al bambino.

Inoltre, per una maggior tutela dei suoi piccoli utenti, mypage.it non offre alcuno strumento di contatto diretto tra gli utilizzatori del sito e non viene richiesta nessuna informazione che permetta il loro riconoscimento né in fase di registrazione né in un secondo momento.

Il portale è un prodotto completamente ‘made in Italy’. Nei prossimi mesi saranno online anche le versioni inglese e francese.

 

Fonte: Quo Media

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: