MatiteColorate è un sito di raccolta delle più belle risorse didattiche presenti sul web, prelevati da siti esterni , trovate l'indicazione del sito di provenienza in basso a ciascun post, …

Immaginate come sarebbe un’infanzia senza libri: niente Favole al Telefono, niente Visconte Dimezzato, niente Mago di Oz, niente Pippi Calzelunghe… insomma niente storie, fantasia, risate, emozioni, saperi.

Eppure in Italia molti bambini e ragazzi non hanno accesso ai libri: pochissime librerie specializzate, poche biblioteche pubbliche con spazio dedicato alla letteratura per ragazzi, biblioteche scolastiche che non esistono, perché non vi è nessuna normativa che le istituisca.

Si legge sempre meno, si usano sempre meno parole, il tasso di analfabetismo cresce.

Diminuisce la capacità di attenzione, di ragionamento, perché l’azione del leggere mette in moto diverse parti del nostro cervello e lo sviluppano, lo rendono più agile e attento.

I libri aiutano perciò i bambini e i ragazzi a scoprire il mondo e se stessi. Purtroppo però chi si adopera perché i nostri futuri cittadini possano scegliere se essere o meno lettori è un piccolo “eroe” silenzioso, che si impegna per costruire menti aperte, persone “sapienti”, capaci di progettare, immaginare, provare empatia e confrontarsi con l’altro.

C’è chi si batte per l’ambiente e per la pace. Impegnarsi per promuovere la lettura fin da piccoli è una battaglia altrettanto importante, perché può preparare persone che rifiuteranno la guerra e avranno cura del nostro bene comune: il nostro territorio, il nostro paese, la nostra terra.

La Campagna libri? Spediamoli a scuola!vuole essere un sostegno alla battaglia di quanti – insegnanti, librai, bibliotecari, editori – “non si arrendono” e continuano ad impegnarsi per far appassionare i più piccoli alla lettura. Prendendo spunto dal progetto LeBibliotecheDiAntonioche ogni anno dona una sostanziosa fornitura di libri di diversi editori per ragazzi ad una scuola che dimostri di non avere accesso ai libri e di avere un progetto di biblioteca scolastica, vogliamo promuovere una piccola rivoluzione culturale che parta dal basso, di cui la società si faccia carico senza aspettare che leggi e normative finalmente scoprano che non investire in lettura e formazione è perdente anche dal punto di vista economico.

PUOI ANDARE FIN D’ORA AD ACQUISTARE UN LIBRO! PUOI ANDARE FIN D’ORA AD ACQUISTARE UN LIBRO!
DILLO AI TUOI AMICI!

SUL SITO SUL SITO

www.ilibrispediamoliascuola.it
TROVI
la libreria più vicina
per investire in titoli ad alto rendimento!

Librerie aderenti

LIBRERIE PROGETTO

Scuole aderenti

SCUOLE PROGETTO

CATANIA
Giuseppe Vinci
VIA Zappala Gemelli 3 CATANIA
I.C. “A.Vespucci”
Libreria Collegata: Tempolibro Carla Codorelli@ via San Euplio 20 CATANIA 0952.503193

ACIREALE PUNTO E VIRGOLA Libreria pevmarioleonardi@libero.it Ignazia @ Corso Savoia 155 ACIREALE 0957.649330

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: