MatiteColorate è un sito di raccolta delle più belle risorse didattiche presenti sul web, prelevati da siti esterni , trovate l'indicazione del sito di provenienza in basso a ciascun post, …

Una ricetta divertente per i vostri bambini.

Le verdure sono sempre uno scoglio molto duro, da far mangiare ai bambini.

In estate soprattutto, diventa impensabile far mangiare piatti di verdure cotte, e le insalate, che spesso annoiano i bambini.

Ecco allora oggi un divertente ricette croccante per i tuoi bambini da gustare in ogni momento della giornata.

Ingredienti:

Piselli, vanno bene anche quelli surgelati, ricordate di sbollentarli per qualche minuto.

Carote, tagliatele a dadini ed eseguite lo stesso procedimento come per i piselli, solo che queste avranno bisogno di qualche minuto in più, si consiglia di tagliarle a quadrettini molto piccoli.

Provola a dadini.

Zucchine verdi.

Pangrattato.

2 Uova.

Sale fino q.b.

Prezzemolo tritato a piacere.

Un cucchiaio di latte.

Cottura al forno o fritta in padella.

E’ una ricetta molto semplice, ottima per i bambini, potete farla in pochissimo tempo, l’unica cosa di cui tener conto, è che la cottura, infatti, in forno richiede sempre un po’ più di tempo.

Quest’ultima però spesso è più gradita, per evitare di far mangiare troppa frittura ai vostri bambini.

Una volta ogni tanto va bene, troppo spesso, no.

La quantità dovrà essere rapportata al numero di polpette che volete fare, se dovete prepararne tante, allora vi consiglio di aggiungere almeno un altro uovo, così come anche gli altri ingredienti.

Le zucchine devono essere lavate e asciugate, e invece di tagliarle a dadini, si devono grattugiare.

Procedimento.

Sbattete le uova e unite un pizzico di sale, le carote già bollite e raffreddate, così come anche i piselli, le zucchine grattugiate, e la provola a cubetti, e un cucchiaio di pangrattato per fare addensare il composto, a piacere potete aggiungere del prezzemolo tritato.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti con le mani, aggiungere un po’ di latte e iniziate a formare delle palline come se doveste fare le classiche polpette.

Fate in modo che siano piccole, così si accorceranno i tempi di cottura, ma inoltre, stuzzicherete con questi bocconcini croccanti, l’appetito dei bambini.

Dopo aver fatto le palline, passatele nel pangrattato e ponetele in una pirofila, dove avete passato dell’olio, oppure se preferite mettete la carta forno, e ponete inforno per circa 15, 20 minuti.

Controllate spesso e rigiratele per farle colorare su tutti i lati.

Se preferite, potete come detto, friggerle in abbondante olio extravergine di oliva, e poi scolarle su carta assorbente.

Una leggera spolverata dall’alto di sale fino, e sono pronte. E’ importante far mangiare le verdure ai bambini, perchè ricche di vitamine e sali minerali, importanti per la crescita.

Buon appetito.

Tiziana Cazziero

corretta alimentazione

Fonte di provenienza dell’articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: